18 nov 2011

Bassotti detective ...

Non si tratta del "Bassotto poliziotto" di Lino Toffolo (chi lo ricorda sta ingrigendo la chioma, come me) bensì di una meravigliosa, direi preziosa collana, denominata "I bassotti", ideata dall'editore Polillo: una serie dedicata al mistery che attinge all meglio della produzione compresa tra il 1920 e il 1940.
La collana ha da poco svoltato il traguardo del numero 100 e per l'occasione propone un cofanetto che contiene un volume con le biografie di tutti gli autori pubblicati nei numeri precedenti, insieme trovate il romanzo "La sera della prima" prova unica del misterioso F.G Parke, uno pseudonimo dietro cui si cela lo sconosciuto autore di questo bel mistery. Un mistero nel mistero: mistero la storia narrata, mistero l'identità dell'autore; una scelta perfetta per celebrare il centesimo volume della collana.
Ho avuto il piacere di iniziare a leggere i Bassotti fin dal primo volume, ad attirare la mia attenzione era stata la veste tipografica, copertina in cartoncino rosso, piccolo formato e disegni retrò sulla prima pagina. Con il tempo ho accumulato un volume dopo l'altro incontrando storie e autori fenomenali,  che per la maggior parte non conoscevo. Tra i tanti titoli meritevoli segnalo in particolare le raccolte dedicate ai racconti di ambientazione natalizia (Delitti di Natale, Altri delitti di Natale), la raccolta "I delitti della camera chiusa", e ancora "I delitti di Praed street" di Rhode.
Una encomiabile operazione di ricerca e riproposta dei tesori del genere, capolavori dimenticati e tesori scoperti quasi per la prima volta. La scelta della limitazione dell'intervallo temporale 1920/1940 fa sì che malgrado le differenze i vari titoli mantengano alcuni caratteri comuni: l'ambientazione retrò, l'assenza (o quasi) di supporti tecnologici alle indagini, l'impianto deduttivo legato alle deduzioni logiche e non scientifiche. Il giallo classico insomma dove ogni lettore può mettere in gioco il proprio acume per risolvere il mistero senza essere esposto ai tranelli di improvvisi interventi "ex machina" da parte degli autori che vanifichino gli sforzi deduttivi del lettore.

Consigliatissimi per gli amanti del genere

Se invece pensate che i gialli non facciano per voi potreste trovarvi a cambiare idea, provare per credere.

[ Collana "I bassotti" - Polillo Editore]
[ (Vol. 100) La sera della prima - F.G. Parke + Gli autori Vita e opere (in cofanetto)  - Polillo editore ]

Nessun commento:

Posta un commento