10 set 2009

Dilemmi alimentari di Pollan

Michael Pollan
Ciascuno di noi "sa" quello che mangia e perché. O almeno è questa l'illusione di chi crede di saper "scegliere" il proprio cibo. Che siate buongustai golosi o salutisti vegani il libro di Pollan sarà comunque interessante e utile.
Il tema è il dilemma del titolo, ovvero l'illusoria possibilità da parte delle persone comunini di fare scelte alimentari consapevoli e diversificate. Infatti paradossalmente la grande varietà di cibi disponibili che caratterizza l'industria alimentare moderna nasconde una straordinaria uniformità di alimenti base. Un effetto della straordinarie sovraproduzioni moderne che hanno portato a fantasiosi "riutilizzi" e "ricombinazioni" degli alimenti eccedenti perché potessero essere reimmessi nel cilco economico attraverso la creazione di cicli di domada e offerta del tutto artificiali.
Un reportage approfondito sull'industria alimentare che pone domande imbarazzanti sulla sostenibilità del sistema alimentare moderno e le sue implicazioni sulla salute.

[Il dilemma dell'onnivoro / Michael Pollan / Adelphi ]

Nessun commento:

Posta un commento