07 gen 2009

I libri di Luca - di Mikkel Birkegaard

Mikkel Birkegaard
Si tratta di un romanzo giallo scritto che è stato un caso letterario in Danimarca nel 2007 alla prima traduzione in italiano. La trama poliziesca prende il via dalla morte del padre del protagonista un libraio italiano residente a Copenaghen. Per occuparsi dell'eredità il giovane figlio, un promettente avvocato di madre danese, è costretto a riavvicinarsi al mondo del padre che non frequentava da anni ma quel che non sa è sta per varcare la soglia di un mondo magico che cambierà la sua vita.

I libri custodiscono poteri magici e una ristretta cerchia di adepti di una società segreta sono in grado di utilizzarli per sprigionare grandi poteri persuasivi, forse persino in grado di uccidere. E se la morte del vecchio libraio italiano fosse un omicidio? Toccherà al protagonista svelare il mistero utilizzando questi stessi poteri in un crescendo che raggiunge il culmine nella cornice della mitica Biblioteca di Alessandria in Egitto.
Libri e magia per un Harry Potter nordico e cresciutello che gioca a fare Marlowe.


[ I libri di Luca / Mikkel Birkegaard / Longanesi ]

Nessun commento:

Posta un commento